La ricetta originale del pesce stocco a ghiotta alla messinese

Inutile girarci intorno: la ricetta originale del pesce stocco a ghiotta alla messinese rappresenta una presenza immancabile delle feste natalizie in Sicilia, nonché della cucina tipica siciliana.

Lo stocco alla ghiotta è una preparazione tradizionale, un secondo piatto semplice e povero ma ricco di gusto come pochi. Ciò, grazie all'insieme degli ingredienti che la ricetta comprende e che fonde in un mix di sapori eccezionale. Nella cucina siciliana lo stoccafisso è, così come il baccalà, particolarmente presente tra i fornelli. In questo piatto viene unito a patate, pomodori, olive, capperi e poco altro. La pietanza, come è facile dedurre, ha un sapore deciso e rustico, e si presta a pranzi e cene in famiglia.  

La ricetta del pesce stocco a ghiotta messinese            

  • 1 kg di pesce stocco (già ammollato)
  • 600 ml circa di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 cipolle
  • 1 cucchiaio abbondante di capperi
  • 2 gambi di sedano
  • prezzemolo fresco qb
  • una ventina di olive verdi in salamoia
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe nero

Come si prepara lo stocco alla messinese

Per preparare il pescestocco a ghiotta iniziate a sbucciare e tritare le cipolle. Tenetele da parte. Fate dissalare i capperi sciacquandoli a lungo sotto il getto dell’acqua fredda (o tenendoli a bagno per 30 minuti). Eliminate i filamenti ai gambi di sedano e tagliateli a rondelle. Eliminate il nocciolo alle olive e tagliatele a pezzi.

Mettete a soffriggete la cipolla in abbondante olio extra vergine d’oliva. Una volta dorata, unite il sedano e fate cuocere per 8 minuti circa. Aggiungete capperi, olive e concentrato di pomodoro e continuate per un paio di minuti. Aggiungete solo adesso la passata di pomodoro e fate cuocere per almeno un quarto d’ora in modo da fare restringere il sugo. Pelate le patate e tagliatele a pezzi grossi. Unitele in pentola insieme al pesce e insaporite con il pepe nero. Assaggiate ed aggiungete il sale, se necessario.

Continuate a cuocere fino a quando il piatto avrà assunto una consistenza quasi cremosa ma, se necessario, aggiungete dell’acqua per aumentare il tempo di cottura. Condite con dell’olio extra vergine di oliva a crudo e servite in tavola ben caldo.

Varianti dello stocco alla messinese

Oltre l’insalata di stocco alla messinese, uguale negli ingredienti, diverse sono le varianti del piatto, ma le più comuni che vi segnaliamo sono due, entrambe variazioni sul tema alle quali concedere una possibilità.

Pesce stocco in bianco alla messinese

Il pesce stocco a ghiotta in bianco, come è facile dedurre, non prevede l’aggiunta della salsa di pomodoro, né del concentrato. E’ altrettanto saporito e non richiede alcun particolare accorgimento.

Stocco alla messinese con pere spinelle

In quanto allo stocco alla messinese con pere spinelle, si tratta di una variante della ricetta che ha origini nella zona etnea della Sicilia orientale. Il gusto che ne viene fuori è perfettamente bilanciato.

Leave a comment

All comments will be moderated before being published

In evidence this week

Discount€3
Kit Cannoli Siciliani freschiKit Cannoli Siciliani freschi
Sicilyaddict Kit 10 fresh Sicilian cannoli
Starting from€16,90 €19,90