5 insalate tipiche siciliane

L’arrivo di maggio non fa crescere anche in voi la voglia di fresche e stuzzicanti insalate? Bene, perché si dà il caso che le insalate tipiche siciliane siano una manna dal cielo quando il caldo impazza, ma anche un ottimo modo per apprezzare al meglio alcuni tra i prodotti tipici siciliani più amati, dalle arance ai capperi. Ma non vi anticipiamo niente. Piuttosto, vi invitiamo a dare un’occhiata sotto, alla scoperta di 5 ricette di insalate siciliane da non perdere.

Insalata pantesca, ricetta originale

Insalate tipiche siciliane

Rosario Cappadona, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Tra le ricette della nonna spicca l’insalata pantesca, una chicca nel panorama della cucina siciliana che vale la pena conoscere. Protagonisti assoluti di tale piatto sono le patate, i pomodorini, la cipolla rossa e le olive nere. Pochi ma buoni, per cui si consiglia di privilegiarne la qualità. Vediamo come si prepara la classica insalata siciliana con patate.

Ingredienti

  • ½ kg di patate
  • 200 g di pomodorini
  • 1 cipolla rossa
  • 1 manciata di capperi sotto sale
  • 1 bicchiere di aceto rosso
  • 10 olive nere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Origano secco
  • Basilico fresco
  • Sale e pepe

Preparazione

Fate lessare le patate, intere e con la buccia, in una casseruola in acqua bollente. Una volta tenere scolatele, lasciatele intiepidire e pelatele, quindi tagliatele a pezzi. Affettate finemente la cipolla e mettetela a bagno nell’aceto per almeno 30 minuti. Sciacquate benissimo i capperi. Tagliate i pomodorini a metà dopo averli lavati. Trasferite il tutto in una ciotola e condite con origano, basilico, sale e pepe. Non sottovalutate anche l’insalata pantesca con tonno.

Insalata eoliana

Altra insalata estiva siciliana, l’eoliana è una ricetta tipica di Lipari, una delle Isole Eolie. Qui, a farla da padrone sono sia i cucunci che i capperi di Salina. In quanto al tonno sott’olio, vi consigliamo vivamente di usarne uno di qualità. Il mix degli ingredienti dell’insalata eoliana è capace di regalare gusto ed appagamento a quello che può essere gustato anche come piatto unico.

Ingredienti

  • 8 pomodori
  • 4 fette di pane casareccio raffermo o biscottato
  • 2 patate lesse
  • 1 cipolla
  • Olive nere o verdi qb
  • 1 capperi di salina
  • 1 cucchiaio di cucunci
  • 200 g di tonno sott’olio
  • Basilico
  • Sale e pepe
  • Olio extra vergine di oliva

Preparazione

La prima operazione, qui, consiste nel mettere il pane raffermo a bagno, in una ciotola, con acqua e olio. Unite i pomodori tagliati a pezzi, e regolate di sale e pepe. Fate riposare mentre vi dedicate alla preparazione degli ingredienti restanti. Fate lessare le patate, quindi pelatele e tagliatele a cubetti. Affettate la cipolla. Unite questi ingredienti al pane ed aggiungete olive, capperi, cucunci e tonno. Regolate di sale e pepe e completate con olio e basilico.

Insalata siciliana pomodori e ricotta salata

Insalate tipiche siciliane

Meno conosciuta delle precedenti, l’insalata siciliana con pomodori e ricotta salata è una vera chicca. I suoi ingredienti si contano sulle dita di una mano, ma è talmente gustosa che non ha nulla da invidiare alle ricette siciliane ben più elaborate. Protagonista indiscussa, qui, è la ricotta salata, presenza immancabile della pasta alla Norma.

Leggi anche: Pasta alla Norma, origine e ricetta originale

Ingredienti

  • 500 gr di pomodori
  • 1 cipolla rossa (di Tropea)
  • Basilico fresco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe
  • Ricotta salata qb

Preparazione

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine. Lavate e asciugate i pomodori e tagliateli a fette. Trasferiteli in una insalatiera e conditeli con la cipolla, abbondante olio, sale, pepe ed il basilico. Mescolate e grattugiate sopra abbondante ricotta salata.

Insalata di arance siciliana

Non è estiva ma è sicuramente fresca e stuzzicante. Stiamo parlando dell’insalata di arance palermitana, che si realizza, naturalmente, in tutta l’isola. Prevede pochi ingredienti ma anche qui da privilegiare è la qualità, con arance rigorosamente siciliane e ottimo olio di oliva, magari di uno dei produttori locali.

Ingredienti

  • 6 arance
  • 2 finocchi
  • 1 cipolla rossa
  • 1 manciata di olive nere
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Menta fresca

Preparazione

Pelate le arance a vivo e affettatele. Tagliate i finocchi a fettine sottili. Aggiungete le olive e la cipolla tagliata finemente. Condite con abbondante olio di oliva, sale e pepe e completate con qualche foglia di menta fresca. Fate riposare mezz’oretta prima di gustarla. Una variante sul tema è l’insalata siciliana di arance e acciughe (o aringhe).

Insalata di limoni siciliana

Insalate tipiche siciliane

Restiamo in tema agrumi con una dissetante insalata di limoni, agrumi nella produzione dei quali l’isola è imbattibile. Piatto proveniente dalla cucina povera, quella contadina, è in realtà ricca di gusto, e si presta ad essere servita in più di un’occasione, venendo sempre apprezzata. Se preferite una versione più ricca, unite del pane raffermo tagliato a tocchetti.

Ingredienti

  • 4 limoni
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe
  • Peperoncino fresco o secco
  • Prezzemolo fresco tritato

Preparazione

Lavate bene i limoni e tagliateli a fette sottili in modo da ottenere dei piccoli spicchi. In una ciotola versate acqua, sale, olio, peperoncino e prezzemolo. Mescolate bene ed energicamente per creare un’emulsione. Condite i limoni e fate insaporire per un quarto d’ora, quindi servite.

Cucina sicilianaRicette siciliane

Leave a comment

All comments are moderated before being published