Cioccolato di Modica, caratteristiche e come mangiarlo

Cioccolato di Modica, a suscitare curiosità sono tanti sui aspetti: dove trovarlo online, come mangiarlo, quali sono i suoi gusti, gli ingredienti, le caratteristiche e, ovviamente, il suo prezzo.

Il Cioccolato di Modica IGP è un prodotto che si ottiene dalla lavorazione della pasta amara di cacao con lo zucchero: si produce in una zona circoscritta, la città siciliana di Modica, in provincia di Ragusa. Scopriamone di più.

La storia del cioccolato di Modica

Il cioccolato di Modica ha origini antichissime, proviene addirittura dagli Aztechi. Presso questi, tale alimento rivestiva un ruolo fondamentale. Con il tempo impararono a tostarne e a macinarne i semi ottenendo un composto denso e nutriente al quale erano soliti unire aromi vari. Per conservarlo, davano vita a dei panetti addensati con mais e acqua. Il ponte di unione con la Sicilia fu rappresentato dagli spagnoli i quali, intorno al 1519, vi importarono i primi chicchi di cacao e le relative usanze. Fu la dominazione spagnola in Sicilia, in sostanza, a portare il cioccolato nella “Contea di Modica”. Il resto lo conosciamo già.

Ingredienti e caratteristiche del cioccolato di Modica

La cioccolata modicana è un prodotto particolare: ha una consistenza granulosa dovuta ai cristalli di zucchero presenti al suo interno. Al palato si presenta dolce ma con una nota amara. La sensazione percepita rispecchia quella del suo aspetto, ovvero di friabilità. La sua struttura è piacevolmente croccante. Gli ingredienti del cioccolato di Modica sono pasta amara di cacao e zucchero. A seconda delle aromatizzazioni possono essere presenti spezie ed aromi vari. Tra le sue proprietà, ci sarebbe quella di favorire l’attività cardiovascolare grazie alla lavorazione a freddo del cacao, che mantiene così le sue proprietà benefiche.

Come si fa il cioccolato di Modica, la ricetta

Ma come è fatto il cioccolato di Modica? La sua lavorazione avviene quasi a freddo, la temperatura non supera i 35/40°. Grazie a tale fattore, le caratteristiche organolettiche del prodotto rimangono inalterate. Ciò non avviene in nessun altro cioccolato, per questo quello di Modica è unico nel suo genere e così tanto apprezzato nel mondo.

Cioccolato di Modica, tutti i gusti

Impossibile elencare tutti i gusti del cioccolato di Modica. Tra i più diffusi, tuttavia, ci sono la cannella, il sale, la vaniglia, la frutta secca come pistacchio, mandorle e nocciole, l'uvetta e/o i fichi secchi, il peperoncino, la noce moscata, arancia, limone, perfino zenzero, finocchietto e gelsomino.

Cioccolato di Modica: come mangiarlo

Il Cioccolato di Modica IGP si mangia praticamente tutto l’anno. Si può gustare in tutta naturalezza, morso dopo morso per apprezzarne al meglio sapore, sabbiosità e aroma. Nella gastronomia locale è protagonista dei ravioli al cioccolato, di secondi piatti a base di carne, ma anche di dolci come le impanatigghie modicane. Si può abbinare a birre artigianali e distillati per piacevoli degustazioni. Ed anche ai vini passiti.

Cioccolato di Modica, dove comprarlo (online)

Bene, ma dove si può comprare il cioccolato di Modica se non si vive nei dintorni della città? Oltre che nei negozi specializzati in prodotti tipici siciliani, si può reperire online. Sicilyaddict ne offre una grande. Qualche esempio? Potete trovare il cioccolato di Modica al peperoncino, il cioccolato di Modica al sale e quello alla vaniglia.

Photo Credit | wikimedia

Leave a comment

All comments will be moderated before being published

In evidence this week

Discount€1
Kit Cannoli Siciliani freschiKit Cannoli Siciliani freschi
Sicilyaddict Kit 10 fresh Sicilian cannoli
Starting from€18,90 €19,90