Pasta di Carnevale siciliana con sugo alla catanese

La ricetta siciliana della pasta di Carnevale cinque buchi è tipica di Catania e provincia. Di cosa si tratta? Di un piatto siciliano tradizionale a base di questa particolare pasta condita con il classico sugo di Carnevale alla catanese, che è a base di maiale, come nella migliore delle tradizioni. Già, perché il mese di febbraio non è solo il periodo dei dolci fritti: c’è spazio anche per ricette salate carnevalesche. Scopriamone di più.

Cos’è la pasta cinque buchi

Si tratta di un formato di pasta – dei maccheroni per la precisione – costituita da 5 buchi, uno grosso centrale e 4 laterali leggermente più piccoli, che si consuma in maniera particolare nel periodo di Carnevale. Difficilmente reperibile nel resto d’Italia, sono poche le aziende che la producono. Tra queste c’è la Poiatti. In alternativa, potete optare per la vendita online.

Pasta di Carnevale siciliana, la ricetta

Per preparare la pasta di Carnevale siciliana è necessario realizzare il condimento adatto, che nel nostro caso è il già anticipato sugo di maiale alla catenese.

Sugo di carnevale alla catanese

Ingredienti

  • 300 gr di carne di maiale a tocchetti
  • 300 gr di salsiccia di maiale
  • 200 gr di puntine di maiale
  • 1 lt di passata di pomodoro
  • 2 cucchiaia colmi di concentrato di pomodoro
  • cipolla, carota e sedano
  • 2 foglie d’alloro
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • sale e pepe
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione

In una padella a parte fate rosolare con poco olio le puntine ed i tocchi di carne di maiale. Tritate carota, cipolla e sedano per fare il soffritto. In una padella mettete a rosolare quanto ottenuto con olio e lo spicchio di aglio. Aggiungete i pezzi di carne rosolati e sfumateli con il vino rosso. Una volta evaporato l’alcool, unite il concentrato e la passata di pomodoro e mezzo litro di acqua circa. Unite l’alloro, regolate di sale e pepe e fate cuocere su fiamma molto bassa e con il coperchio per due ore. Dopo un’ora di cottura circa unite la salsiccia. Una volta raggiunta la giusta densità il sugo sarà pronto. Eliminate l’aglio e l’alloro.

Ricetta della pasta cinque buchi per Carnevale

400 gr di pasta 5 buchi

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata quindi buttate la pasta e fatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Scolatela e conditela con il ragù di maiale. Gustatela calda.

Ecco pronto il pranzo di Carnevale in Sicilia: completatelo con la pignolata messinese e gli sfinci siciliani dolci!

CarnevaleCucina sicilianaRicette siciliane

Lascia un commento

Tutti i commenti saranno moderati prima di essere pubblicati

In evidenza questa setitmana

Sconto 44%
Kit Cannoli Siciliani freschiKit Cannoli Siciliani freschi
Sicilyaddict Kit Cannoli Siciliani Freschi
A partire da €18,90 €33,90