Ricotta salata siciliana: valori nutrizionali, ricette e vendita online

Protagonista di numerose ricette della cucina siciliana, la ricotta salata è insostituibile nella pasta alla Norma e in diverse altre gustose preparazioni. Ma cos’è in sostanza, quali sono i suoi valori nutrizionali, come usarla in cucina e dove comprarla? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Cos’è la ricotta salata siciliana

Si tratta di un latticino a pasta semi dura, una ricotta secca e stagionata nello specifico, il cui utilizzo è particolarmente diffuso nel Sud Italia. Una volta preparata seguendo lo stesso procedimento della fresca, viene fatta sgocciolare per qualche giorno nelle apposite “fuscelle”, quindi salata con sale marino grosso. E’ pronta dopo un breve periodo di stagionatura compreso tra 10 giorni ed un mese. Le origini della ricotta salata si fanno risalire all’antica esigenza di conservare più a lungo la classica ricotta.

Ricotta salata siciliana, ingredienti    

Gli ingredienti di tale prodotto tipico siciliano sono pochi ma di qualità: si tratta di latte vaccino, caglio, siero di latte, sale.

Il sapore

La differenza rispetto alla fresca, oltre che nella consistenza, sta nel suo sapore, molto più deciso. Questo deriva dall’aggiunta del sale che si combina perfettamente con il gusto tipico della ricotta.

Ricotta salata siciliana, valori nutrizionali

Iniziamo dalle calorie: 100 grammi di ricotta salata ne apportano circa 280. Fonte di proteine di qualità (ne contiene il 18% del suo peso) è un alimento ricco di sodio (3,1% su 100 grammi). Il 23% invece è costituito da grassi. Se in genere durante la dolce attesa sono da evitare le ricotte realizzate artigianalmente e con latte non pastorizzato, si può affermare che la ricotta salata siciliana in gravidanza si può mangiare senza rischi.

Ricotta salata siciliana al forno    

Altrettanto deliziosa è la ricotta al forno siciliana. La ricotta infornata, come è anche chiamata, si presenta ricoperta da un sottile strato scuro ed ha una consistenza più compatta ma non dura. Si realizza secondo lo stesso procedimento della ricotta al forno da tavola, ma prevede una più lunga cottura a temperatura media. Prodotto tipico, è particolarmente saporita e diffusamente utilizzata nelle province di Messina e Catania. E' ideale per condire primi piatti. Quando non è troppo stagionata si può gustare come formaggio da tavola (viene spesso inserita nei taglieri misti di formaggi e salumi e negli antipasti rustici in genere).

Ricotta salata siciliana, ricette     

La più celebre delle ricette con ricotta salata siciliana è - come anticipato -sua maestà la pasta alla Norma. Si usa tuttavia in molti altri primi piatti della cucina sicula, spesso e volentieri in abbinamento alla salsa ed alle melanzane fritte. Gli stessi ingredienti li troviamo anche sulla pizza alla Norma. Ciliegina sulla torta di primi conditi con sughi rossi - a base di carne e non – è perfetta sui maccheroni.

Ricotta salata siciliana, vendita online

Perché cercare la ricetta per la ricotta salata fatta in casa quando la si può acquistare su internet? Per quanto riguarda la vendita online, Sicilyaddict la propone tra i suoi diversi prodotti siciliani di qualità. Date un’occhiata!

FormaggiProdotti tipici siciliani

Lascia un commento

Tutti i commenti saranno moderati prima di essere pubblicati

In evidenza questa setitmana

Sconto 44%
Kit Cannoli Siciliani freschiKit Cannoli Siciliani freschi
Sicilyaddict Kit Cannoli
€18,90 €33,90