Arancini siciliani, la ricetta originale passo per passo

Tra gli street food più amati, gli arancini siciliani rappresentano un peccato di gola al quale è impossibile resistere. La ricetta originale della cucina siciliana ci regala delle palline (dalla forma allungata, in verità) di riso condito con ragù dal ripieno filante e dall’involucro dorato e croccante. Gli arancini siciliani non hanno bisogno di spiegazione: simili - ma non uguali - ai supplì romani, vanno semplicemente divorati.

Riso per arancini siciliani, quale usare?

Il riso è praticamente l’ingrediente principale dei classici arancini siciliani: ma quale usare? L’importante è optare per una tipologia a chicco tondo e contenente abbastanza amido. Quest’ultimo è indispensabile in quanto permette una legatura perfetta. In commercio alcune marche ne specificano l’uso per tale preparazione direttamente sulla confezione. Tuttavia, diversi chef consigliano di utilizzare un mix di "riso originario" e "riso Roma".

La ricetta degli arancini siciliani passo passo

Chiamati anche arancine palermitane, se avete voglia di provarli in casa ecco di seguito la ricetta originale passo passo (con tutti i trucchetti del caso) per un successo garantito.

Ingredienti degli arancini siciliani

  • 1 lt di acqua
  • 500 gr di riso
  • 1 dado
  • 1 bustina di zafferano
  • 60 gr di burro

Ingredienti per il ragù

  • 500 gr di carne macinata
  • ½ cipolla tritata
  • 1 foglia di alloro
  • 650 ml di salsa di pomodoro
  • sale e pepe
  • noce moscata e cannella
  • 150 gr di piselli (cotti a parte)

Inoltre

  • parmigiano grattugiato
  • galbanino a cubetti
  • pangrattato qb

Pastella per arancini siciliani

La pastella per gli arancini siciliani merita un approfondimento. Già, perché il segreto della loro ottima panatura sta proprio in questa. Un mix di acqua e farina abbastanza denso nel quale immergere le palline di riso prima di passarle nel pangrattato. Un consiglio extra? Per una crosticina insuperabile impanateli due volte!

  • Acqua qb
  • Farina qb

Spiegazione degli arancini siciliani passo passo

Iniziate dalla preparazione del ragù. Potete scegliere la vostra ricetta di fiducia o procedere così: fate soffriggere la cipolla tritata nell’olio extra vergine di oliva. Una volta appassita unite la carne macinata, una foglia di alloro e delle spezie a piacere.

Cotta la carne, aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale e pepe e fate cuocere, su fiamma bassa, fino a quando il ragù non si sarà ristretto. Unite quindi i piselli cotti a parte con olio e cipolla e, se preferite, anche qualche cucchiaio di parmigiano per rendere il ragù ancora più saporito. Fate raffreddare.

Nel frattempo preparate il riso: mettete a bollire l’acqua. Giunta a bollore unite lo zafferano, il dado, il burro ed il riso. Quando il riso sarà completamente cotto, scolatelo e stendetelo su un grande tagliere per farlo raffreddare.

Create gli arancini: prelevate un po’ di riso alla volta e stendetelo sulla mano. Create con le dita una sorta di incavo e, al suo interno, aggiungete ragù e galbanino a cubetti. Coprite con altro riso e compattate creando delle palline con una estremità appuntita.

Preparate la pastella mescolando farina e acqua fino ad ottenere un composto liscio e abbastanza denso. Immergetevi le palline di riso completamente, scolate l’eccesso e passate nel pangrattato. Fate friggere gli arancini in abbondante olio di semi caldo fino a completa doratura. Gustateli caldi!

Se amate la cucina siciliana provate anche:

Leave a comment

All comments will be moderated before being published

In evidence this week

Discount€9
Kit 10 Cannoli Siciliani freschiKit 10 Cannoli Siciliani freschi
Sicilyaddict Kit 10 fresh Sicilian cannoli
Starting from€24,90 €33,90