Abbinamenti dolci e salati con i pistacchi, i migliori da provare

I giusti abbinamenti – dolci o salaticon il pistacchio permettono di assaporare al meglio questo genere di frutta secca che si caratterizza per il gusto dolce e per la consistenza croccante. Qualità, queste, particolarmente versatili sia in cucina che in pasticceria.

Come abbinare al meglio il pistacchio salato e quello dolce? Fate una scorta di quello siciliano di Bronte (il migliore in circolazione) e prendete nota per portare in tavola delizie pronte a conquistare al primo morso!

Gli abbinamenti salati con pistacchio da non perdere

Abbinamenti dolci e salati con i pistacchi, i migliori da provareNascosto

Che la frutta secca nei piatti salati regali spesso quel tocco in più pronto a fare la differenza è risaputo, ed il pistacchio non fa eccezione. Ovviamente, esistono alcuni ingredienti più di altri pronti ad abbinarsi perfettamente al suo inconfondibile aroma: ecco quali non perdere.

  • Mortadella: iniziamo da un classico senza età. Non è un caso se la mortadella di Modena abbia al suo interno una valanga di pistacchi. Il pistacchio può accompagnare l’insaccato sia nell’ambito di antipasti che nella farcitura degli spiedini di carne che, ancora, nel condimento di pizze e focacce.
  • Speck/pancetta/guanciale: la stragrande maggioranza delle ricette di pasta con il pesto di pistacchi viene associato a tale tipologia di salume. Il primo piatto di Bronte che ne viene fuori è sempre fonte di bontà e di successo assicurato.
  • Gamberetti e gamberoni. Matrimonio particolarmente intrigante, oltre che in primi piatti deliziosi, dà prova della sua irresistibilità anche in succulenti antipasti (basti citare i gamberoni in crosta di pistacchio). Un’idea in più? Usateli nel ripieno di particolari ed originali arancini.
  • Salmone. Il pistacchio con il salmone è particolarmente versatile nella preparazione dei secondi piatti. Il salmone gratinato in crosta di pistacchi non ha nulla da invidiare alle portate dei più rinomati ristoranti.
  • Tonno. Stesso discorso vale per il tonno, che più che cotto in forno, però, regala grandi soddisfazioni semplicemente scottato in padella. I pistacchi gli regalano quella nota di croccantezza che non guasta per realizzare qualcosa di assolutamente superbo.
  • Ricotta. Il matrimonio con la ricotta lo approfondiremo nella sezione dedicata agli abbinamenti dolci. Qui basti sapere che, insieme, possono andare a costituire il ripieno della pasta fresca (ravioli, tortelloni e chi più ne ha più ne metta) o di torte salate più o meno rustiche.

Come abbinare il pesto di pistacchio

Prima di passare al dolce, un cenno merita il pesto di pistacchio che, contrariamente a quanto si possa pensare, non si usa solo come condimento della pasta. Ottimo sui crostini da coprire con mortadella o formaggio, può andare a farcire, ad esempio, gli stuzzichini di pasta sfoglia o i vol au vent per aperitivi di un certo spessore. Si sposa divinamente con la burrata, mentre nei secondi piatti si può utilizzare per accompagnare il pesce grigliato o la carne cotta ai ferri.

Abbinamenti dolci con pistacchio, i più golosi

Abbinamenti dolci e salati con i pistacchi, i migliori da provare

Ma l'oro verde siciliano non è fonte di sensazioni paradisiache solo nelle ricette salate. Gli abbinamenti dolci con il pistacchio sono altrettanto sorprendenti.

  • Iniziamo dal forse più scontato ma sempre amato: il cioccolato. L’incontro tra la frutta secca in genere ed il fondente regala un meraviglioso contrasto di sapori nonché un’idea semplice per un dolce sano - quello che oggi definiremmo healthy. Che dire, il mix cioccolato/pistacchio non delude mai.
  • Come anticipato, sta bene anche con la ricotta. La granella di pistacchi le viene spesso abbinata in parecchi dolci tipici siciliani, come ad esempio nei cannoli.
  • Ma non dimentichiamo il miele: con tale prezioso alimento i pistacchi sono ottimi in purezza o all’interno di dessert più o meno semplici, come ad esempio dei fragranti biscotti con i quali accompagnare il tè delle cinque, o un soffice ciambellone per la colazione. Prediligete il miele millefiori o di zagara.
  • Caffè: sì, avete letto bene. Si tratta di un accostamento originale, solo per gli audaci, ma che rapisce per il risultato. Insomma, se in genere si sconsiglia di abbinare la frutta al caffè, in questo caso si può fare un’eccezione.

Abbinamento pistacchio e frutta (fresca)

In quanto alla frutta (fresca), il pistacchio va d'amore e d'accordo con i frutti rossi lamponi in primis - ma anche con le fragole. C’è chi lo ama insieme agli agrumi, specie con il limone e il lime, ma è indubbio che con le arance (pure quelle candite) vada a raggiungere il non plus ultra. Un cenno merita anche il cocco, che con il suo sapore esotico ci catapulta verso terre lontane. In quanto alla frutta secca, infine, non dimentichiamo i datteri, le albicocche e l’uvetta sultanina.

Come abbinare il gelato al pistacchio

Per esaurire l'argomento dobbiamo includere anche il gelato al pistacchio: scoprire come abbinarlo alla perfezione è indispensabile per un'esperienza culinaria soddisfacente (non avete idea di quali disastri possano venire fuori da un abbinamento non bene assortito!). Ed allora, la prossima volta che vi troverete in gelateria ordinate il vostro cono pistacchio e… cioccolato (bianco o fondente); gianduia; nocciola; caffè. Per chi preferisce i gusti di frutta si consigliano invece, lampone e fragola.

Abbinamenti pistacchio spezie, le migliori

E che dire delle spezie? Quelle più compatibili con il pistacchio sono soprattutto il cardamomo (con il quale è evidente anche una somiglianza estetica), lo zafferano ed il pepe rosa. Se intendete farli tostati, potete aromatozzarli con sesamo, curry e paprika dolce.

Leave a comment

All comments will be moderated before being published